Campiglia.IT
MARTEDÌ 7 FEBBRAIO 2023 | 67 visitatori on-line | VISITE DAL 3 OTTOBRE 2002: 398006


ico_ristorante.gif
 DOVE MANGIARE
 E ALLOGGIARE


Benvenuto su Campiglia.IT
Se non conosci il nostro paese, ti suggeriamo di iniziare la visita dalla sezione comune oppure dalla sezione parrocchia.
COMUNE | PARROCCHIA
FORUM

L'utilizzo del forum implica la lettura integrale dell'informativa art. 13 "Codice in materia di protezione dei dati personali" e la sua accettazione.

Argomento proposto da grezzo
Ultimo commento inserito il 15/07/2021 19:25:32 - 989 risposte al forum
Amici di donPa e C.
Credo sia giunto il momento, e spero lo troviate equo, di riunire qui tutte le voci sparse nei vari forum, gruppi, articoli, in sostegno dell’ uomo tanto condannato e contestato per aver negato riconoscimento (non quello legale) ad un figlio presunto.
Trovo che i numerosi tentativi di "far parlare" anche l'altra faccia della medaglia, e di restituire dignità a chi, tanto calpestato e umiliato, è costretto a negarsi e a vivere nel silenzio la sua dolorosa "battaglia", e tutto per non aver aperto il cuore proprio in questo forum, vadano accolti e riuniti sotto un'unica voce, quella dei semplici, dei più piccoli, di coloro che sperano, di coloro che amano, lontano dai riflettori e dalle telecamere.
Io non so se il donpa fosse davvero il padre di quel piccolo o qualcuno che è a lui molto vicino, ma mi piace pensare di dedicare loro uno spazio di rinascita...grazie a chi vorrà accogliere questo invito e contribuire a sollevare gli animi di chi, ormai senza voce, aspetta ancora un cenno, una parola, una carezza.
INSERSCI IL TUO COMMENTO

INSERISCI IL TUO COMMENTO
Codice di verifica: 9350
Inserisci codice di verifica: 

Autore: 


Ho preso visione ed accetto il regolamento del forum esposto alla pagina Forum

  
Risposta inserita da Spada il 12/12/2012 15:19:31
Lucia, visto che non hai (e avete) argomentazioni passate alle insinuazioni e alla tecnica del ridicolo ("...scrivere fesserie"). Chiarifichiamo: non sono ne' cliente ne' assiduo lettore di usiogope (povera!) e non ho nulla a che vedere con la curia. Dunque? Fai spallucce sul vescovo, ma anche se non ti e' simpatico (a me non piace) e' il tuo vescovo. Obbedienza? Benvenuti al supermercato del benessere.
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da Lucignolo il 12/12/2012 15:19:19
Lucia e Raffella:Io non ho trovato notizia nei 3 siti di questo nuovo cd di qui qualcuno ha scritto
E' una burla ?
E poi nn doveva essere uno spazio per pregare? O è un concerto? Non è che sul palco poi si presentano gruppi tipo comunione e liberazione o simili?

Vi prego, nel frattempo, per sorridere e trarre spunti per qualche spettacolo, guardate qui
Mi ricorda il ns ex parroco. Amministrava un migliaio di parrocchiani, ma quando gli chiedevamo di celebrare sacramenti, in particolare matrimoni e battesimi, svincolava sempre e chiamava sostituti accampando varie motivazioni o impegni. Solo dopo un po' abbiamo compreso

RESTO UMILE SHOW
http://www.youtube.com/watch?v=XNQsvwc1oUU
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da giobbe il 12/12/2012 14:54:12


... non solo staff, il quale per incarico professionale,
è tenuto ad avere controllo su tutto l'indotto, compreso il livello febbrile delle attese e smania a ridosso degli eventi lanci.
Per Lucia e le sue frasi rivelatrici: al di là del tono aggressivo, in Spada o chiunque altro non condivisa il tuo trasporto, leggi solo desiderio di ridimensionare un evento o la credibilità di un personaggio? sono le scie chimiche o cos'altro a ridurci in tale stato di catatonia invasiva?
davvero serve invocare la fine del mondo tra un umanità che non si accorge più di nulla ?
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da chi non ha perso ancora il 12/12/2012 14:34:15

...il buon senso.
E' dal primo intervento su questo sito, di chi raccontava entusiasta l'esperienza del suo primo concerto di P.S., che prosegue la consultazione sistematica dei forum da parte dello staff.
Quale opportunità gratuita di avere il termometro aggiornato sul livello di "dissidenza" può essere più precisa?
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da Simo il 12/12/2012 14:07:55


Lucia, quasi ci impressioni con le tue
affilate ed azzeccate intuizioni soprattutto riguardo all'orientamento molto e molto religioso degli interventi

stai insinuando che don paolo = grande fratello?
controlla, vede e sa.... insomma un po come
ai tempi della guerra e poi guerra fredda "taci
il nemico ti ascolta"
allora, da molto vicina all'ambiente, ci confermi che i ns dubbi e timori potrebbero essere realtà?
ps_ non sono cliente di nessun brand, marchio o chiesa da molto
Nessuna intimidazione, ti prego Noi non siamo così ricchi e potenti E neppure sponsorizzati da istituzioni o multinazionali
Se c'è bisogno della nostra testimonianza diretta o confronto, non ci sottraiamo.
Grazie a te
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da Ercole il 12/12/2012 13:43:36
per Azimut e Maschio : tante chiacchere e fesserie sono ambite e vendute a prezzo altissimo perchè la gente se ne ammanta , ammorbando il mondo.
i cambiamenti nn avvengono poichè costano fatica e sacrifici veri. restare per ore seduti ad ascoltare le eroiche imprese di un superman qualsiasi non possono alcun modo cambiare la nostra vita , ma solo illuderci che cio possa accadere per contagio. ma se fosse così verrebbe meno la nostra e altrui libertà dal non condizionamento
non c'è trasformazione che non avvenga attraverso una morte, simbolica. tanti bei discorsi ci ammaliano, seducono, stupiscono, ma poi svaporano. e tutto torna come prima.
senza ombra...di dubbio

RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da Lucia il 12/12/2012 13:41:10
Scusa Spada (di nome e di fatto): il vescovo? ....e chi è il vescovo? Uno che sta usando bene il vangelo vero? O forse sei uno della curia anche te come la stragrande maggioranza di coloro che scrivono in questo forum? Ma vi pare che non si sappia in giro chi scrive qui?
Nessun cliente tipo tanto qui siete tutti clienti Usiogope e lettori assidui di PIP.. come se non si vedesse e sapesse.
Nessuno insozza, nessuno "si fa la conta".
Ognuno però ha diritto di dire ciò che pensa, cosa che in questo forum a quanto pare non si può fare senza essere aggrediti.
Grazie a tutti

Lucia
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da per ...maschio 12 12 12 il 12/12/2012 13:32:24
FESSURE ----e FESSERIE

coloro che pensano le stesse cose fanno tutti benissimo a non scrivere alcun commento.
il commento di uno è esemplificativo di tutti gli altri.
nessuno qui sta facendo leva su una casa editrice a meno che
l'uomo cui è intestato il forum(credo) non ne sia stato incorporato totalmente.il che potrebbe anche essere.
ma osiamo credere che l'"uomo" mantenga una sua identità separata da quella di chi l'uomo gestisce
nessuno ha neppure discriminato maschi/ femmine poichè la saldezza di spirito non fa differenze e ultimamente anche su i maschi non più adolescenti è più facile esercitare un ascendente senza faticare poi così tanto
anzi dopo l'affronto di don paolo a tutta la giurisdizione canonica e a chi si mette da anni a servizio della tutela di paternità e maternità chissà quanti (ir)responsabili maschi gli sono riconoscenti
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da ll'archivio di Azimut il 12/12/2012 10:06:01

"Il nostro tempo è limitato, perciò non sprecatelo vivendo la vita di qualcun’ altro. Non rimanete intrappolati nei dogmi che vi porteranno a vivere secondo il pensiero di altre persone. Non lasciate che il rumore delle opinioni altrui zittisca la vostra voce interiore. E, ancora più importante, abbiate il coraggio di seguire il vostro cuore e la vostra intuizione: loro vi guideranno in qualche modo nel conoscere cosa veramente vorrete diventare.Tutto il resto è secondario!" - Steve Jobs

La scelta di schierarsi con le chiacchiere è la più facile. La differenza la fanno i fatti, le azioni.La libertà d'espressione e d'opinione consente l'assenso o il dissenso la condivisione o la contestazione con estrema facilità.Attivarsi e perseverare nell'azione in prima persona è tutt'altra cosa. In apparenza tutto rimane semplice e chiaro. In realtà non è affatto così.Ci dovremmo interrogare tutti sulla nostra innata attitudine alla delega.
Non cambierà nulla fintanto che consentiremo che si alternino, alla guida della nostra "auto", una moltitudine di autisti che non siano il nostro cuore e la nostra intuizione.
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da Per Lucia e Raffaella il 12/12/2012 09:03:45
Carissime Lucia e Raffaella...
sono sicuramente in molti che pensano le stesse cose vostre e che però non scriveranno alcun commento al riguardo.
Lasciate pure che continuino a scrivere fesserie su fesserie, non mi sembra che lo staff usiogope sia preoccupato per questo. Utilizziamo invece le nostre energie per altre cose molto più utili.
Ah dimenticavo...sono un maschio e sarò anch'io felicemente presente il 23 dicembre con buona pace di tutti i contestatori.
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da servi inutili... il 12/12/2012 00:23:10

Lucia,accalappiamenti, plagi ,strumentalizzazioni, manipolazioni o peggio accadono sempre e solo quando non te ne accorgi. o non sarebbero tali. se te ne accorgi è perchè qualcuno/qualcosa ti fa accorgere frapponendosi tra te e il rischio reale o potenziale o perchè sei chiamato- che ti piaccia o meno - a dover prontamente far accorgere gli altri. se non fosse così , meglio un procurato allarme che una coscienza che non si da pace per cio che potrebbe accadere o replicarsi.
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da Spada il 11/12/2012 23:24:24
"...non sono neanche più liberi di fare un cd senza che voi ci mettiate sopra calunnia e veleno", "...a me i suoi cd e libri mi fanno star bene". Due persone, due commenti.
Partiamo dal primo commento: ritenere che tutto ciò che è stato detto e riferito in codesto forum sia "calunnia e veleno". Saresti sorpresa di come in realtà chi ha scritto in questo forum è stato/a signorile nell'esprimersi rispetto a quello che ci sarebbe da dire.
Secondo commento (libri e cd che mi fanno "star bene"):sei la perfetta incarnazione del cliente tipo per Usiogope e dei vari tecnici della psiche di questo millennio sparsi per il mondo.
Solo, per favore, non usate il Vangelo: non insozzate con i vostri prodotti il messaggio di Colui che è Via, Verità, Vita.
Perchè questi prodotti in realtà non vi danno niente: visto che siete tanto felici in questi posti e non vi sentiti presi all'amo, com'è che ai corsi e/o eventi di questo papà dimentico ci tornate? Pensate di acquistare un po' di "felicità" e di portarvela a casa, immagine della miseria dell'umanità di questi tempi? Vi trovate per dare lode a Dio? Sul serio? E perchè vi fate la conta per illudervi di essere nel posto giusto? Il vescovo ha ammonito di prendere le distanze da spoladore; anche lui fomenta calunnia e veleno? Mi fermo qui, ho perso troppo tempo.
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da Lucia il 11/12/2012 22:25:21
Io ne ho fatto parecchi di corsi, meeting, incontri, anche con la Chiesa Evangelica e coi Pentecostali, nonché vari corsi motivazionali con la società per cui lavoro: ormai mi accorgo subito quando c'è rischio di accalappiamento, plagio o quant'altro.
Ai corsi e ai concerti del Donpa non ho mai respirato questa aria ma sempre tanta felicità e gioia. Ma questo è quanto ho provato io e rispetto pienamente quanto di diverso possa essere successo ad altra gente.
Buonanotte a tutti!
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da Abbondio a Lucia il 11/12/2012 20:19:10


Mi spiace Lucia, ma dissento
Ho aderito incautamente ad un raduno (del tipo di quelli che si tengono a rimini nel fine estate) poichè vi partecipava un relatore che presentava un progetto chinteressante
E ti posso assicurare che il modo in cui si viene coinvolti e trascinati dal clima, eccitazione, senso di appartenenza la gruppo etc non è diverso da quelli creati ad arte nelle stesse occasioni di matrice politica, marketin settario etc...E, considerati certi eventi e grandi numeri , fa una certa impressione...
Ed infatti non è quando la pensiamo diversamente che mi preoccupo, ma esattamente quando accade il contrario
Non ho espresso un pensiero, ma descritto una realtà che ho osservato spesso. A questo punto spero tanto di essermela immaginata. Grazie a Te
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da Lucia il 11/12/2012 20:07:43
Certo Abbondio, certo...
era solo una considerazione, e comunque sull'ultimissima frase sono pienamente d'accordo con te. Sul fatto del calamitare le attuali masse, un pò meno... ma il mondo è bello perché non tutti la pensiamo allo stesso modo! Ciao e grazie
RISPONDI AL COMMENTO

Pagine: 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20
21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40
41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60
61  62  63  64  65  66  




Siti cattolici


Dominio registrato da NOI Ass. "Don Giuseppe Zanettin" - C.F. 95020560249 - Copyright - Privacy