Campiglia.IT
MARTEDÌ 7 FEBBRAIO 2023 | 61 visitatori on-line | VISITE DAL 3 OTTOBRE 2002: 398008


ico_ristorante.gif
 DOVE MANGIARE
 E ALLOGGIARE


Benvenuto su Campiglia.IT
Se non conosci il nostro paese, ti suggeriamo di iniziare la visita dalla sezione comune oppure dalla sezione parrocchia.
COMUNE | PARROCCHIA
FORUM

L'utilizzo del forum implica la lettura integrale dell'informativa art. 13 "Codice in materia di protezione dei dati personali" e la sua accettazione.

Argomento proposto da grezzo
Ultimo commento inserito il 15/07/2021 19:25:32 - 989 risposte al forum
Amici di donPa e C.
Credo sia giunto il momento, e spero lo troviate equo, di riunire qui tutte le voci sparse nei vari forum, gruppi, articoli, in sostegno dell’ uomo tanto condannato e contestato per aver negato riconoscimento (non quello legale) ad un figlio presunto.
Trovo che i numerosi tentativi di "far parlare" anche l'altra faccia della medaglia, e di restituire dignità a chi, tanto calpestato e umiliato, è costretto a negarsi e a vivere nel silenzio la sua dolorosa "battaglia", e tutto per non aver aperto il cuore proprio in questo forum, vadano accolti e riuniti sotto un'unica voce, quella dei semplici, dei più piccoli, di coloro che sperano, di coloro che amano, lontano dai riflettori e dalle telecamere.
Io non so se il donpa fosse davvero il padre di quel piccolo o qualcuno che è a lui molto vicino, ma mi piace pensare di dedicare loro uno spazio di rinascita...grazie a chi vorrà accogliere questo invito e contribuire a sollevare gli animi di chi, ormai senza voce, aspetta ancora un cenno, una parola, una carezza.
INSERSCI IL TUO COMMENTO

INSERISCI IL TUO COMMENTO
Codice di verifica: 42804
Inserisci codice di verifica: 

Autore: 


Ho preso visione ed accetto il regolamento del forum esposto alla pagina Forum

  
Risposta inserita da totò e peppino il 19/07/2012 19:34:28


AMICIZIA e CRITICHE non sono in opposizione. Le critiche più incisive – e non certo a priori - provengono dagli amici. Le adulazioni e servilismi da chiunque
l'IGNORANZA , proprio perkè tale, non puo' essere un pretesto x bloccare altri . se non credi a noi, ASCOLTA allora il video “logos e disarmonie” su yt e leggi qualche altro suo commento sull’ignoranza . crolleranno le tue giustificazioni e pretese
se leggiamo solo cose SEMPLICI o su misura non ci spostiamo e restiamo autoreferenziali . se qualcosa non capisci, chiedi. o domandati perchè non vuoi capire o ti sembra non semplice ciò che lo è . sei libera di contraddire e negare quanto qui scritto.

LETTERA

http://www.youtube.com/watch?feature=endscreen&NR=1&v=utOGyZ6iu6M
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da Elsa il 19/07/2012 17:04:34

È questo il forum giusto .... fa riferimento più che ad una persona, ad un sistema di pensiero che molti di noi hanno fatto proprio E se per anni si è ricoperto il personaggio(che abbiamo costruito) di incenso e celebrato ogni suo pensiero non è detto che nel tempo emergano altre realtà Perché tacerle , dato che non attengono al suo privato, ma alla sua attività pubblica e influsso sulle persone? se servono per confermare attese o dubbi anche su quanto appreso e nel tempo verificato?
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da DoloRes il 19/07/2012 14:44:14
Spada,Intanto mi libererei dal preconcetto che la paura (da te con eleganza parafrasata…) sia sinonimo di incapacità, immobilismo . E' tempo. Sul tema “paura” alcuni hanno subito un reset , persuadendosi che sia incompatibile con l’amore Ma non è cosidi fatto …Chi demonizza ossessivamente la paura è poi capace , osservo, della codardia più disarmante

Poi mi documentarsi un po di più sul coinvolgimento della curia Che c’ è stato ma non può essere in grado certo di interferire e risolvere questioni personali (affettività e paternità) e professionali tra l’altro inconciliabili col sacerdozio

Inoltre non riconoscerei autorità e responsabilità ai vescovi superiori a quelle che gli stessi preti tributano loro Sono spesso anch’essi vittime di comportamenti umilianti: doppi, contradditori ed oppositivi , taciuti o negati (vedi i casi di mangiacasale e ruggeri, entrambi stretti collaboratori del loro vescovo) E comunque non sono i vescovi le badanti di individui che a loro tempo sono stati riconosciuti degni di rappresentare Gesù davanti a chi crede e non crede e di rendere credibile cio che annunciano
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da Spada il 19/07/2012 13:38:42
Guarda che qui non si critica a priori nessuno, se non te sei reso/a conto. Si PRENDE atto di una situazione. Grazie Pimpy!
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da Sull'ascolto il 18/07/2012 16:03:00
Si, appunto, ascolta un pò di più, a cominciare dall'usare il forum giusto: qui dovrebbero esserci gli "amici di donPa e C.", non i criticatori a priori di donpa e c.
E smettetela di scrivere tutte queste cose sapienti che le capite solo voi: scrivete concetti semplici, chiari da comprendere anche ad un ignorante come me.
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da mosaico il 18/07/2012 12:32:03


"Nessun dio è degno di essere chiamato così se non ti conduce fuori dalla schiavitù "
Soldi, proseltismo, uso strumentale delle funzioni di corpo, mente e spirito sono modi alternativi per esercitare controllo, dipendenza e quindi ... schiavitù

Se il dio cui ti appelli non ti fa accorgere di questo,
se il maestro che segui si appoggia a questo,
dio non è Dio e il maestro non è Maestro
Togliti i sandali, ascendi ed ascolta...un po' di più'
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da A.D. il 18/07/2012 12:22:25
errata corrige sotto

"...che a lui appartiene"
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da Anomia Deviante il 18/07/2012 12:21:15

Società di persone....liquide


Spada, hai scritto bene , "soldi e proseliti".
I preti, per mestiere , cercano questo
Che altre spiegazioni ottenere in curia?

Il vangelo spiega che la gente da a "cesare" quello /i che a lei appartiene (= è come lui)

Cio' per aiutarti a leggere cosa determina il rapporto che si ha con le cose/persone attraverso l'uso o meno che si fa del denaro.

Che rapporto hai con chi ti chiede soldi: le banche, le poste, l’inps, usiogope, kita, people in praise? Amicizia, stima, frequentazione, scambio, fiducia, confronto, sostegno..?

Che rapporto hai con chi ti vuole bene senza chiederti denaro : il tuo corpo, il tuo cuore, i tuoi pensieri, l’aria, le stelle, l’acqua, la terra ? Rifletti

Se poi non possiamo proprio non appellarci ai testi sacri canonici,perchè fa trend e conquista più credibilità e consenso, è scritto che

“ Con chi è principe in questo mondo (esercita potere = attraverso soldi, sesso, coercizioni ) qualsiasi dio non ha nulla che fare” (Gv 14, 30)
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da Elsa il 17/07/2012 22:33:06
Spada scrive "cose dette e stradette"
Io ero rimasta ancora che
la gente riteneva tutto un complotto
Ma.. per ora colgo solo un eccesso di
fantasia, fanatismo e vittimismo
infondato da parte di alcuni,
(spero pochi oramai)
E la mia incapacità di trovare un modo
per chiedere scusa e ringraziare
una mamma …Coraggio !
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da Hamelin per SPADA il 17/07/2012 21:00:05

Fessure

Vescovo ? te lo vedi un ultrsettantenne costretto a pedinamenti alla closeau tra palazzi congressi, sale incisioni, ville di campagna , canpi da golf, masi di montagna e orti sinergici e a giustificare la sua presenza davanti a body guard in gonnella che gli chiedono di esibire la ricevuta del pagamento dell’ultimo corso (autoterapiabiografico) e gli vogliono vendere l'ultimo libro sonoro e cuscino meditativo griffato con maglietta in omaggio?

Credi che le parole di un vescovo o suoi provvedimenti possano interessare al tipo e socia? La parrocchia part time è stata- ovvio - un temporaneo trampolino di lancio e palestra per attrarre merli e... allocchi. Ed ora si raccolgono i frutti di tanto…seminario . i Bonnie e Clyde de noantri hanno voltato pagina da un bel po' e , immaginando l'emergere del caso paternità , hanpianificato tutto a puntino per tenersi a distanza da ogni possibile intralcio e godersi la propria felice … via verità vita
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da cristian & simo il 17/07/2012 14:02:44



Gentile Spada,noi per non appesantire troppo questo posto
e non contrariare Margherita % Co. preferiamo risponderti dal più congeniale "sull' inferno"
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da Spada il 17/07/2012 12:32:42
Cose dette e stradette. Mentre qui si scrivono fiumi di parole, il tipo si fa i soldi e continua a fari proseliti con l'ars comunicatoria del venditore porta a porta veneto studiato. Avete mai pensato d iscrivere una lettera al vescovo chiedendo spiegazioni per il comportamento della curia? Vi cacate sotto?
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da abbondio il 17/07/2012 01:24:38

le curie-non agiscono per paura di restare senza fedeli, lasciti e funzionari

ma :si può ritenere ancora prete chi non esercita più da anni , chi vive nella bambagia , più che obbedire ottiene dipendenza o servilismo ( senza fare una piega o impedire che accada) .ha relazioni e addirittura convivenze . che ovviamente nasconde e nega?
E se è cosi, chi non vorrebbe una vità simile dove gli errori non sono considerati crimini, ma debolezze da insabbiare?

Per quanto tempo ci faranno passare un ministro per l' opposto e vilipendio di gesù e sue indicazioni?
RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da bertoldo ....ridendo e scherzando il 16/07/2012 22:23:53
per FORSE


c. forse ha difficoltà ad inserirsi in una discussione e , x spirito di emulazione, usa intercalari in dialetto per imitare magari qualche suo idolo pensando che ottiene consenso con questa modalità.
di c mi colpisce che usa una frase che è tipica di quei personaggi che colti in flagranza si giustificano fingendosi confusi o malati e nascondendo spesso invece la premeditazione e la reiterazione e soprattutto l incapacità di assumersi conseguenze delle proprie azioni…certe forme di ironia rivelano spesso delle parti di verità e/o sono confessioni autoestorte
PS : non devi imparare la calma, ma impedire che te la rubino e se ne nutrano


RISPONDI AL COMMENTO

Risposta inserita da Aramis il 16/07/2012 15:00:48

Codice genetico e d'onore

Negli uomini apparentemente "religiosi" la proiezione dei propri vissuti non risolti ha ripercussioni lì proprio dove si vendono come esperti o consulenti( qualcuno anche come terapeuta !)

Finchè questo tipo identifica dio con l’amore può arrivare a costruirsi qualsiasi falsa immagine dell’amore, perché altrettanto ha fatto con dio. Ma nell’amore reale terreno ci mettiamo in relazione con qualcuno che esiste davvero e che spesso è lontano da aspettative iniziali e da quell’immagine di perfezione e tollereanza che dio ci permette di costruire su di lui. rendendoci tutto più facile, idilliaco, su misura perché nelle nostre mani e aggiustabile secondo le esigenze del momento

Finchè i sacerdoti vivono le loro relazioni clandestine costringendo le loro vittime nell’ombra o a travestirsi da segretarie e collaboratrici domestiche o se ne concedono diverse anche contemporaneamente ma in modo tutt altro che spirituale nascondendosi dietro l'alibi perfettp del celibato ,certe situazioni da feuilleton al limite del ridicolo e tragicomico ma che causano sofferenza e disaffezione si ripeteranno sempre
RISPONDI AL COMMENTO

Pagine: 1  2  3  4  5  6  7  8  9  10  11  12  13  14  15  16  17  18  19  20
21  22  23  24  25  26  27  28  29  30  31  32  33  34  35  36  37  38  39  40
41  42  43  44  45  46  47  48  49  50  51  52  53  54  55  56  57  58  59  60
61  62  63  64  65  66  




Siti cattolici


Dominio registrato da NOI Ass. "Don Giuseppe Zanettin" - C.F. 95020560249 - Copyright - Privacy